🚚📦 Spedizione Gratuita in tutta Italia per ordini superiori a 14,99€

🚚📦 Spedizione Gratuita in tutta Italia per ordini superiori a 14,99€

L’importanza dell’artemisia nella cosmetica coreana

artemisia coreana corea

INDICE

Cosmetica Coreana e le proprietà dell’artemisia

Artemisia, una pianta erbacea della famiglia delle asteracee, è conosciuta per le sue numerose varietà e le sue proprietà benefiche. Utilizzata da secoli nella medicina tradizionale cinese, coreana e indiana, l’artemisia è diventata una componente essenziale anche nella cosmetica coreana grazie alle sue proprietà antiossidanti, antibatteriche e lenitive.

Artemisia in cosmetici per pelli sensibili

Le foglie, i fiori e le radici dell’artemisia possono essere utilizzati per creare estratti ricchi di flavonoidi, terpeni, steroli e oli essenziali. Questi estratti sono spesso incorporati nei prodotti per la cosmetica coreana per pelli sensibili, soggette ad arrossamenti o con malattie dermatologiche come rosacea, eczema e psoriasi. L’artemisia può aiutare a ridurre l’infiammazione e lenire la pelle irritata.

Differenti varietà di artemisia in cosmetica

Esistono diverse varietà di artemisia utilizzate nella cosmetica coreana, ognuna con le sue specifiche proprietà. Artemisia Annua, conosciuta come Assenzio annuale o Qinghao in Cina e Ssuk in Corea, ha proprietà antimicrobiche e antiseborroiche ed è spesso utilizzata per prodotti per capelli contro la forfora e per prodotti viso per dermatiti e acne. Artemisia Vulgaris, nota anche come Artemisia comune, Erba del brigante o assenzio selvatico, è ricca di antiossidanti e ha un effetto emolliente sulla pelle. Artemisia Princeps, chiamata anche Artemisia coreana, Assenzio giapponese o Yomogi, è utilizzata per i balsami per capelli grazie alle sue proprietà antiossidanti, umettanti e lenitive. Artemisia Capillaris, detta anche Artemisia orientale, è ricavata dai fiori, dalle foglie e dagli steli e ha proprietà antiossidanti e idratanti.

Altre varietà di artemisia

Oltre alle varietà sopra citate, ci sono altre due varietà di artemisia molto conosciute. Artemisia Absinthium, anche chiamato Assenzio Maggiore o Romano, viene utilizzato principalmente per le profumazioni e ha proprietà idratanti, antimicrobiche e tonificanti. Artemisia Dracunculus, meglio conosciuta come Dragoncello o Estragone, ha proprietà astringenti ed è utilizzata in cosmetica per questo motivo.

Conclusioni

L’artemisia è una pianta versatile che ha trovato ampio utilizzo nella cosmetica coreana grazie alle sue proprietà benefiche per la pelle. Con le sue varie varietà e le loro specifiche proprietà, l’artemisia si è guadagnata un posto importante nel mondo della cosmetica naturale, offrendo soluzioni per le pelli sensibili e problematiche. Prova anche tu i prodotti a base di artemisia e godi dei suoi benefici per la tua pelle.

×